Mountain law in France is an original model of mountain protection, conservation and development. The French Republic recognizes the mountain as a set of territories whose fair and sustainable development constitutes an objective of national interest due to their economic, social, environmental, landscape, health and cultural role. In this perspective, the French law on the mountains of 1985, amended and updated in 2016, still constitutes a legislation to defend the ecological balance, to protect the environment and to governance the territory, as well as to enhance tourism in mountain areas and to promote the sustainable development of French nation. Faced with the new challenges of the global ecological crisis and the health emergency, the French legislator – in the loi climate résilience of 2021 and in the national plan Avenir Montagne – recognized the mountain as a true "integral resource" of the ecological transition.

Il diritto della montagna in Francia costituisce un modello originale di tutela, conservazione e sviluppo della montagna.La Repubblica francese riconosce la montagna come un insieme di territori il cui sviluppo equo e sostenibile costituisce un obiettivo di interesse nazionale per il loro ruolo economico, sociale, ambientale, paesaggistico, sanitario e culturale. In questa prospettiva la loi montagne del 1985, modificata nel 2016, costituisce ancora oggi una normativa a difesa degli equilibri ecologici, di tutela dell’ambiente e di governo del territorio, nonché di valorizzazione del turismo delle zone montane e di promozione dello sviluppo sostenibile della Nazione.Di fronte alle nuove sfide della crisi ecologica globale e della emergenza sanitaria, il legislatore francese – nella loi climat et résilience del 2021 e nel piano nazionale Avenir Montagne – ha già individuato la montagna come una vera “risorsa integrale” della transizione ecologica.

«Avenir Montagne». La tutela della montagna in Francia tra diritto dell'ambiente, turismo sostenibile e transizione ecologica

COLELLA L
2022

Abstract

Il diritto della montagna in Francia costituisce un modello originale di tutela, conservazione e sviluppo della montagna.La Repubblica francese riconosce la montagna come un insieme di territori il cui sviluppo equo e sostenibile costituisce un obiettivo di interesse nazionale per il loro ruolo economico, sociale, ambientale, paesaggistico, sanitario e culturale. In questa prospettiva la loi montagne del 1985, modificata nel 2016, costituisce ancora oggi una normativa a difesa degli equilibri ecologici, di tutela dell’ambiente e di governo del territorio, nonché di valorizzazione del turismo delle zone montane e di promozione dello sviluppo sostenibile della Nazione.Di fronte alle nuove sfide della crisi ecologica globale e della emergenza sanitaria, il legislatore francese – nella loi climat et résilience del 2021 e nel piano nazionale Avenir Montagne – ha già individuato la montagna come una vera “risorsa integrale” della transizione ecologica.
Mountain law in France is an original model of mountain protection, conservation and development. The French Republic recognizes the mountain as a set of territories whose fair and sustainable development constitutes an objective of national interest due to their economic, social, environmental, landscape, health and cultural role. In this perspective, the French law on the mountains of 1985, amended and updated in 2016, still constitutes a legislation to defend the ecological balance, to protect the environment and to governance the territory, as well as to enhance tourism in mountain areas and to promote the sustainable development of French nation. Faced with the new challenges of the global ecological crisis and the health emergency, the French legislator – in the loi climate résilience of 2021 and in the national plan Avenir Montagne – recognized the mountain as a true "integral resource" of the ecological transition.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11591/486870
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact