The depoliticised neoliberal governance defines the political and constitutional resources of democracy by a foreclosure of the contituent power of the people, where the political conflict around representational egemony of social totality is neutralised in a competition amog élites. A dismissal from representational antagonism of the people that had its emblematic explicitation in the democratic invention of ancient Greece, in democracy as demostasis, as taking of stasis as constitutive division of demos’s constituent power. In what terms can democracy give rise today to a constituent antagonism around the directive idea of a political community? To constituent dissent from consensual hegemony of neoliberal global governance, whose geopolitical implication is global proliferation and stasiotic fragmentation of local conflicts. From global stasis which looming as the political paradigm of contemporaneity --- where neither the national constitution, nor the impractical idea of legal and constitutional globalism (Habermas) or a global right of the collisions (Teubner), are in position to curb politically the social dynamics of tecnocapitalism that underlie the automous constitutionalisation of partial systems that are at same time sub-national and trans-national ---, will emerge constituent antagonism of a planetary demostasis?

La governance della spoliticizzazione neoliberale definisce le risorse politiche e costituzionali della democrazia a partire da una forclusione del potere costituente del popolo, dove il conflitto politico intorno all’egemonia autorappresentazionale della totalità sociale viene neutralizzato in una competizione tra élites. Un esonero dall’antagonismo rappresentazionale del popolo che ha avuto la sua esplicitazione emblematica nell’invenzione democratica della Grecia antica, nella democrazia come demostasis, come assunzione della stasis in quanto divisione costitutiva del potere costituente del demos. In quali termini la democrazia può dar luogo oggi ad un antagonismo costituente intorno all’idea direttiva di una comunità politica? Ad un dissenso costituente dall’egemonia consensualista della global governance neoliberale, il cui risvolto geopolitico è la proliferazione globale e la frammentazione stasiogena dei conflitti locali. Dalla stasis globale, che si profila come il paradigma politico della contemporaneità --- dove né le costituzioni nazionali, né tantomeno l’inattuabile idea di un globalismo giuridico-costituzionale (Habermas) o un diritto globale delle collisioni (Teubner), sono in grado di arginare politicamente le dinamiche sociali del tecnocapitalismo che sottendono la costituzionalizzazione autonoma dei sistemi parziali al tempo stesso sub-nazionali e trans-nazionali ---, emergerà l’antagonismo costituente di una demostasis planetaria?

Demostasis. Democrazia, antagonismo rappresentazionale e potere costituente.

Carlo DE RITA
2021

Abstract

La governance della spoliticizzazione neoliberale definisce le risorse politiche e costituzionali della democrazia a partire da una forclusione del potere costituente del popolo, dove il conflitto politico intorno all’egemonia autorappresentazionale della totalità sociale viene neutralizzato in una competizione tra élites. Un esonero dall’antagonismo rappresentazionale del popolo che ha avuto la sua esplicitazione emblematica nell’invenzione democratica della Grecia antica, nella democrazia come demostasis, come assunzione della stasis in quanto divisione costitutiva del potere costituente del demos. In quali termini la democrazia può dar luogo oggi ad un antagonismo costituente intorno all’idea direttiva di una comunità politica? Ad un dissenso costituente dall’egemonia consensualista della global governance neoliberale, il cui risvolto geopolitico è la proliferazione globale e la frammentazione stasiogena dei conflitti locali. Dalla stasis globale, che si profila come il paradigma politico della contemporaneità --- dove né le costituzioni nazionali, né tantomeno l’inattuabile idea di un globalismo giuridico-costituzionale (Habermas) o un diritto globale delle collisioni (Teubner), sono in grado di arginare politicamente le dinamiche sociali del tecnocapitalismo che sottendono la costituzionalizzazione autonoma dei sistemi parziali al tempo stesso sub-nazionali e trans-nazionali ---, emergerà l’antagonismo costituente di una demostasis planetaria?
The depoliticised neoliberal governance defines the political and constitutional resources of democracy by a foreclosure of the contituent power of the people, where the political conflict around representational egemony of social totality is neutralised in a competition amog élites. A dismissal from representational antagonism of the people that had its emblematic explicitation in the democratic invention of ancient Greece, in democracy as demostasis, as taking of stasis as constitutive division of demos’s constituent power. In what terms can democracy give rise today to a constituent antagonism around the directive idea of a political community? To constituent dissent from consensual hegemony of neoliberal global governance, whose geopolitical implication is global proliferation and stasiotic fragmentation of local conflicts. From global stasis which looming as the political paradigm of contemporaneity --- where neither the national constitution, nor the impractical idea of legal and constitutional globalism (Habermas) or a global right of the collisions (Teubner), are in position to curb politically the social dynamics of tecnocapitalism that underlie the automous constitutionalisation of partial systems that are at same time sub-national and trans-national ---, will emerge constituent antagonism of a planetary demostasis?
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11591/464793
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact