La Relatio XXVII di Simmaco e l'ordo successionis del collegium archiatrorum di Roma