L'analisi comparata delle caratteristiche sedimentologiche e paleontologiche condotta sulle facies carbonatiche del Cretacico del Matese centro-settentrionale ha permesso di documentare l'esistenza di due lacune stratigrafiche in un settore dove non si avevano precedenti conoscenze a riguardo: queste lacune comprendono rispettivamente gli intervalli Albiano inferiore-Cenomaniano medio e Cenomaniano superiore-Turoniano superiore. Tale determinazione offre un ulteriore contributo a studi tutt'ora in corso su questi eventi in altri settori del Matese e di aree limitrofe.

LE LACUNE STRATIGRAFICHE NEL CRETACICO DEL MATESE CENTRO- SETTENTRIONALE

RUBERTI, Daniela
1992

Abstract

L'analisi comparata delle caratteristiche sedimentologiche e paleontologiche condotta sulle facies carbonatiche del Cretacico del Matese centro-settentrionale ha permesso di documentare l'esistenza di due lacune stratigrafiche in un settore dove non si avevano precedenti conoscenze a riguardo: queste lacune comprendono rispettivamente gli intervalli Albiano inferiore-Cenomaniano medio e Cenomaniano superiore-Turoniano superiore. Tale determinazione offre un ulteriore contributo a studi tutt'ora in corso su questi eventi in altri settori del Matese e di aree limitrofe.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11591/235776
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact