La valutazione dell’osteointegrazione mediante mineralometria ossea computerizzata