Diagnosi di arvd in paziente con pregresso dia: problematica complessa e non sempre definitiva.