LO SVILUPPO LINGUISTICO E COGNITIVO NELLA SINDROME DI DOWN