Il funzionamento nella vita reale delle persone con schizofrenia: nuove prospettive di ricerca