Gli autori presentano dei casi clinici di grande rialzo di seno mascellare con innesti misti di osso autologo, omologo e alloplastico. A distanza di 6 mesi sono state praticate delle biopsie ossee nei futuri siti implantari e sono stati valutati i comportamenti biologici e istologici di tali materiali di riempimento. A seguito di una frattura su impianto dopo 3 anni dal suo posizionamento, vi é stata l'opportunità di poter eseguire, durante l'installazione di una nuova fixture, una ulteriore biopsia ossea. Da tali esami istologici si deduce che in un primo momento i fenomeni infiammatori prevalgono sulla osteogenesi; a tre anni, tutto il materiale innestato é trasformato in osso neoformato con assenza completa di infiammazione.

Risposta Istologica di innesti del seno Mascellare ( valutazione clinica)

TARTARO, Gianpaolo;D'AMATO, Salvatore
2004

Abstract

Gli autori presentano dei casi clinici di grande rialzo di seno mascellare con innesti misti di osso autologo, omologo e alloplastico. A distanza di 6 mesi sono state praticate delle biopsie ossee nei futuri siti implantari e sono stati valutati i comportamenti biologici e istologici di tali materiali di riempimento. A seguito di una frattura su impianto dopo 3 anni dal suo posizionamento, vi é stata l'opportunità di poter eseguire, durante l'installazione di una nuova fixture, una ulteriore biopsia ossea. Da tali esami istologici si deduce che in un primo momento i fenomeni infiammatori prevalgono sulla osteogenesi; a tre anni, tutto il materiale innestato é trasformato in osso neoformato con assenza completa di infiammazione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11591/166774
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact