La rilevante crescita della produzione di energia eolica negli ultimi vent’anni in Europa è stata accompagnata da una rapida diffusione di pale eoliche nei Paesi Europei. Uno studio precedente, svolto su questa tematica, ha permesso di identificare tre regioni europee ad elevata densità di pale eoliche. Esse sono localizzate nel nord della Galizia in Spagna, tra il Sannio e la Daunia in Italia e nel Dithmarschen, un distretto di uno Stato Federato del nord della Germania, lo Schleswig-Holstein in Germania. Lo scopo principale di questo contributo è identificare analogie e differenze tra questi tre casi studio. Per questo motivo sono state dapprima analizzate alcune variabili socioeconomiche. Successivamente sono state analizzate le principali politiche energetiche adottate recentemente da ciascun Paese. Emergono alcuni tratti comuni propri di territori rurali periferici, che sono stati ulteriormente marginalizzati negli ultimi decenni e che, anche se con politiche nazionali profondamente diverse, vedono nell’avvento dell’eolico una possibilità per affrancarsi da questa situazione.

Nuovi paesaggi eolici in Europa: Galizia (Spagna), Sannio e Daunia (Italia), Schleswig-Holstein (Germania)

G. Mauro
;
2021

Abstract

La rilevante crescita della produzione di energia eolica negli ultimi vent’anni in Europa è stata accompagnata da una rapida diffusione di pale eoliche nei Paesi Europei. Uno studio precedente, svolto su questa tematica, ha permesso di identificare tre regioni europee ad elevata densità di pale eoliche. Esse sono localizzate nel nord della Galizia in Spagna, tra il Sannio e la Daunia in Italia e nel Dithmarschen, un distretto di uno Stato Federato del nord della Germania, lo Schleswig-Holstein in Germania. Lo scopo principale di questo contributo è identificare analogie e differenze tra questi tre casi studio. Per questo motivo sono state dapprima analizzate alcune variabili socioeconomiche. Successivamente sono state analizzate le principali politiche energetiche adottate recentemente da ciascun Paese. Emergono alcuni tratti comuni propri di territori rurali periferici, che sono stati ulteriormente marginalizzati negli ultimi decenni e che, anche se con politiche nazionali profondamente diverse, vedono nell’avvento dell’eolico una possibilità per affrancarsi da questa situazione.
Mauro, G.; Ronza, M.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11591/455662
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact