Il lavoro presenta un'analisi dei resoconti sull'assedio di Napoli da parte dei Bizantini nel 536 d.C. In particolare, viene studiata la versione di Landolfo Sagace, storiografo filopapale, che parla del ripopolamento di Napoli tramite trasferimento coatto di una parte della popolazione di alcune città limitrofe, tra cui Trocla.

Belisarius'repopulation of neapolis: troccla in landolfus sagax'roman history

G. Del Mastro
2009

Abstract

Il lavoro presenta un'analisi dei resoconti sull'assedio di Napoli da parte dei Bizantini nel 536 d.C. In particolare, viene studiata la versione di Landolfo Sagace, storiografo filopapale, che parla del ripopolamento di Napoli tramite trasferimento coatto di una parte della popolazione di alcune città limitrofe, tra cui Trocla.
Del Mastro, G.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11591/402182
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact