L’agire ‘espressivo’ come limite allo sviluppo sociale, politico ed economico. Analisi di un modello d’azione e dei suoi effetti aggregati