Capitolo III I documenti e le fabbriche