Il saggio ricostruisce la ricezione dell'opera di Chateaubriand nell'Italia del primo Ottocento attraverso le diverse reazioni del Monti, del Foscolo, del Manzoni e del Leopardi, all'insegna di una dialettica tra estetiche e ideologie letterarie.

Note sulla prima ricezione di Chateaubriand in Italia

FRASSINETI, Luca
2009

Abstract

Il saggio ricostruisce la ricezione dell'opera di Chateaubriand nell'Italia del primo Ottocento attraverso le diverse reazioni del Monti, del Foscolo, del Manzoni e del Leopardi, all'insegna di una dialettica tra estetiche e ideologie letterarie.
Frassineti, Luca
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11591/224636
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact