Per intervenire sullo sviluppo urbano al fine di trovare un'alternativa al modello di città che si è imposto in quest'ultimo secolo, la riqualificazione ambientale urbana deve essere necessariamente affrontata nell'ottica della sostenibilità. In questa ottica la città deve essere vista come un organismo dotato di equilibrio dinamico conseguito attraverso il controllo tecnologico di funzioni complesse. La città sostenibile si configura, quindi, come un un ambinete fruibile in sicurezza e qualità senza che le trasformazioni necessarie per il conseguimento di tale condizione diventino onere non sopportabile per le generazioni future. A scala urbana la riqualificazione per la sostenibilità deve, quindi, necessariamente inquadrare il territorio come un tessuto complesso in cui non si legge più il limite tra ambiente artificiale e naturale e controllare qualsiasi processo dal punto di vista dell'impatto ambientale per prevenire fenomenti di degrado irreversibile. Si deve guardare alla città come "ecosistema urbano" addentrandosi nelle valutazioni delle interrelazioni tra i fenomeni urbani e fornire strumenti e metodi per il loro riequilibrio

Qualità ambientale e residenziale dell’insediamento

FRANCHINO, Rossella
2005

Abstract

Per intervenire sullo sviluppo urbano al fine di trovare un'alternativa al modello di città che si è imposto in quest'ultimo secolo, la riqualificazione ambientale urbana deve essere necessariamente affrontata nell'ottica della sostenibilità. In questa ottica la città deve essere vista come un organismo dotato di equilibrio dinamico conseguito attraverso il controllo tecnologico di funzioni complesse. La città sostenibile si configura, quindi, come un un ambinete fruibile in sicurezza e qualità senza che le trasformazioni necessarie per il conseguimento di tale condizione diventino onere non sopportabile per le generazioni future. A scala urbana la riqualificazione per la sostenibilità deve, quindi, necessariamente inquadrare il territorio come un tessuto complesso in cui non si legge più il limite tra ambiente artificiale e naturale e controllare qualsiasi processo dal punto di vista dell'impatto ambientale per prevenire fenomenti di degrado irreversibile. Si deve guardare alla città come "ecosistema urbano" addentrandosi nelle valutazioni delle interrelazioni tra i fenomeni urbani e fornire strumenti e metodi per il loro riequilibrio
Franchino, Rossella
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11591/222196
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact