Intorno al '48: fermenti risorgimentali e resistenze accademiche