Aspetti peculiari del trauma: rischio di emorragia o trombosi?