Il controllo della grotta di Pozzuoli e la difesa della spiaggia di Chiaia tra Sei e Settecento