Crisi e cronicità dei sistemi psicotici: il contesto istituzionale della terapia relazionale