Lo sviluppo di nuovi prodotti nelle aziende di moda, generalmente è affidato a metodiche che riflettono schemi creativi legati alla cultura del ‘900. Il lavoro creativo dello stilista, se arricchisce continuamente il linguaggio della moda in stretto contatto con i fenomeni culturali ed artistici del mondo contemporaneo, in alcuni casi non riesce a rispondere a problemi connessi ad aspetti economico-finanziari legati al valore del brand sui mercati globali. Infatti, molto spesso la filosofia del progetto di moda, riferita soprattutto ai tanti giacimenti costituiti dai brand storici in cui lo stilista fondatore è scomparso, pone problemi di identità culturale del marchio. Il metodo del Listening Design applicato allo sviluppo di nuovi prodotti per brand di moda ha dimostrato di rispondere alle esigenze di innovazione nel settore, rispettando l’identità culturale del brand e dei suoi valori. La presenza delle università nei territori di produzione, definite come "motori dell'innovazione" (Florida et al. 2002), corrisponde a complesse strategie in grado di stabilire stretti legami tra lo sviluppo locale e il capitale intellettuale per generare processi di innovazione continua. Metodi progettuali che risultano di particolare interesse proprio se applicati a brand storici, la cui complessità identitaria richiede molto più della creatività di un singolo stilista.

FA.RE. Fashion Research Lab e il Listening Design applicato al caso studio del brand Mario Valentino

LIBERTI R
;
RANZO P
;
SBORDONE M
;
CIRILLO O
2014

Abstract

Lo sviluppo di nuovi prodotti nelle aziende di moda, generalmente è affidato a metodiche che riflettono schemi creativi legati alla cultura del ‘900. Il lavoro creativo dello stilista, se arricchisce continuamente il linguaggio della moda in stretto contatto con i fenomeni culturali ed artistici del mondo contemporaneo, in alcuni casi non riesce a rispondere a problemi connessi ad aspetti economico-finanziari legati al valore del brand sui mercati globali. Infatti, molto spesso la filosofia del progetto di moda, riferita soprattutto ai tanti giacimenti costituiti dai brand storici in cui lo stilista fondatore è scomparso, pone problemi di identità culturale del marchio. Il metodo del Listening Design applicato allo sviluppo di nuovi prodotti per brand di moda ha dimostrato di rispondere alle esigenze di innovazione nel settore, rispettando l’identità culturale del brand e dei suoi valori. La presenza delle università nei territori di produzione, definite come "motori dell'innovazione" (Florida et al. 2002), corrisponde a complesse strategie in grado di stabilire stretti legami tra lo sviluppo locale e il capitale intellettuale per generare processi di innovazione continua. Metodi progettuali che risultano di particolare interesse proprio se applicati a brand storici, la cui complessità identitaria richiede molto più della creatività di un singolo stilista.
978-88-6493-0275
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11591/213763
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact