Come reagiscono i perfezionisti di fronte a compiti nuovi, incerti e difficili?