Oggetto del contributo è un excursus storico tra iconografia e filmografia dell’isola azzurra, che pur avendo subito delle trasformazioni territoriali nel corso dei secoli per il gioco continuo di azioni e reazioni tra uomo e natura, ha conservato intatta la sua bellezza, “immutabile”. Una bellezza entrata nell’immaginario collettivo. Le notazioni oggetto del contributo vengono limitate ad un numero ristretto di opere cartografiche e pittoriche e, nello stesso tempo, ad alcune opere cinematografiche che hanno avuto Capri più che come sfondo, come “protagonista”.

Capri, amate sponde: tra iconografia e filmografia

PELLICANO, Astrid
2007

Abstract

Oggetto del contributo è un excursus storico tra iconografia e filmografia dell’isola azzurra, che pur avendo subito delle trasformazioni territoriali nel corso dei secoli per il gioco continuo di azioni e reazioni tra uomo e natura, ha conservato intatta la sua bellezza, “immutabile”. Una bellezza entrata nell’immaginario collettivo. Le notazioni oggetto del contributo vengono limitate ad un numero ristretto di opere cartografiche e pittoriche e, nello stesso tempo, ad alcune opere cinematografiche che hanno avuto Capri più che come sfondo, come “protagonista”.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11591/206005
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact