Il volume ripercorre la storia del restauro, della tutela e del collezionismo nell' Italia preunitaria relazionandola a episodi e figure della cultura europea del tempo. L'opera di Giovanni Secco Suardo, conoscitore, erudito e studioso, diventa strumento per la ricognizione sulle scuole e le botteghe di restauro più in vista, le accademie, le collezioni che si andavano formando e disperdendo, le revisioni attributive. Il lavoro è correlato di un'ampia appendice documentaria e di indici topografici e alfabetici.

Giovanni Secco Suardo. Alle origini del restauro moderno, Firenze Edifir, 2006

GIANNINI, Cristina
2006

Abstract

Il volume ripercorre la storia del restauro, della tutela e del collezionismo nell' Italia preunitaria relazionandola a episodi e figure della cultura europea del tempo. L'opera di Giovanni Secco Suardo, conoscitore, erudito e studioso, diventa strumento per la ricognizione sulle scuole e le botteghe di restauro più in vista, le accademie, le collezioni che si andavano formando e disperdendo, le revisioni attributive. Il lavoro è correlato di un'ampia appendice documentaria e di indici topografici e alfabetici.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11591/161751
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact