Una panoramica sull’architettura romanica e gotica volta a evidenziarne i temi più pregnanti, dal muro articolato, alla facciata autonoma, alla metrica spaziale, dal sincretismo formale alla policromia fino alla struttura diafana, al contrasto delle forze dimensionali e al valore trascendente della luce. Il volume propone un’ampia e documentata sintesi critica delle posizioni storiografiche più aggiornate, evidenziando il ruolo per nulla marginale dell’architettura italiana romanica e gotica

Dal sincretismo romanico al verticalismo gotico

PEZONE, Maria Gabriella
1999

Abstract

Una panoramica sull’architettura romanica e gotica volta a evidenziarne i temi più pregnanti, dal muro articolato, alla facciata autonoma, alla metrica spaziale, dal sincretismo formale alla policromia fino alla struttura diafana, al contrasto delle forze dimensionali e al valore trascendente della luce. Il volume propone un’ampia e documentata sintesi critica delle posizioni storiografiche più aggiornate, evidenziando il ruolo per nulla marginale dell’architettura italiana romanica e gotica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11591/161594
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact