I Rosselli: eresia creativa, eredità originale