Le vie dei Mercanti. Rappresentazione come governo della modificazione